Home

­Il Paese del Canale

Il canale di Panama, che taglia in due il continente americano, nacque da una mutilazione. Quella che strappò la provincia appunto di Panama dalla Colombia, lo Stato al quale apparteneva fino al 1903. Una separazione traumatica, con l’intervento dei marines statunitensi a garanzia del fatto che il nuovo governo “indipendente” concedesse agli imprenditori USA l’incarico …

­Il Paese del Canale

Il canale di Panama, che taglia in due il continente americano, nacque da una mutilazione. Quella che strappò la provincia appunto di Panama dalla Colombia, lo Stato al quale apparteneva fino al 1903. Una separazione traumatica, con l’intervento dei marines statunitensi a garanzia del fatto che il nuovo governo “indipendente” concedesse agli imprenditori USA l’incarico …

LEGGI

­­Cacao amaro

La folle corsa al rialzo del prezzo del cacao continua: con una quotazione dei future della materia prima grezza superiore ai 10.700 dollari USA alla tonnellata, nell’ultimo anno il cacao ha avuto sui mercati una performance superiore a quelle del rame e dei Bitcoin. Questo non perché siano aumentati a dismisura i consumi di cioccolata …

LEGGI

Referendum-laboratorio in Ecuador

Il referendum celebrato in Ecuador domenica 21 aprile ha smentito luoghi comuni e confermato una tendenza già evidente. I cittadini erano chiamati a rispondere a ben 11 quesiti, proposti dal presidente Daniel Noboa, che andavano a incidere sulla “Carta Magna” del Paese, ovvero sulla Costituzione promulgata nel 2008 sotto la presidenza progressista di Rafael Correa. …

LEGGI

La sfera di cristallo dei servizi segreti

I principali eventi bellici degli ultimi anni sono stati incredibilmente anticipati dai servizi di intelligence, senza però che questo influisse più di tanto sul concretizzarsi di tali avvenimenti. L’11 febbraio 2022 il settimanale tedesco «Der Spiegel» citava fonti della CIA che prevedevano l’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito russo, precisando che sarebbe avvenuta cinque giorni dopo. …

LEGGI